LA CANTINA

La Cantina Enotria raggruppa le più antiche aziende viticole del comprensorio. Circa 170 ettari di vigneti a coltura specializzata, ubicati nel cuore della zona classica del Cirò Doc, garantiscono annualmente uve prodotte da vigneti autoctoni “ Gaglioppo” e “Greco bianco”. E’ una storia cha parte da lontano quella della Cantina Enotria , oggi una delle più importanti realtà vitivinicole della Regione Calabria. La strada percorsa è stata molta, ma le finalità nel corso degli anni non sono cosi poi cambiate, poiché sono rimaste quelle di produrre una qualità sempre migliore. Oggi le modalità sono diverse ma, come allora, mirano ad un prezioso e costante lavoro di miglioramento.
I SOCI
Elemento fondamentale di questa crescita è stata sicuramente la comunanza di pensiero e finalità del gruppo dirigente della Cantina Enotria: il comm. Rag. Gaetano Cianciaruso, che è al timone da oltre cinquant’anni e l’enotecnico Saverio Calabretta, appartenente ad antica famiglia di viticoltori da oltre quattro generazioni. Entrambi profondi conoscitori di questa terra e delle sue potenzialità, si sono impegnati a salvaguardare, valorizzare e migliorare il patrimonio viticolo nel grande rispetto dei soci, ricchezza primaria della Cantina. Oggi fedeltà territoriale e tecniche avanzate di cantina permettono di ottenere vini riconoscibili e di qualità.


image description soci_1_200 soci3_200 soci4_200 soci5_200
LE UVE

Le uve che Enotria ogni anno si appresta a lavorare vengono prodotte da vitigni autoctoni, quali il GAGLIOPPO ed il GRECO BIANCO. Il vitigno Gaglioppo assicura annualmente consistenti grappoli di uve a bacca rossa, mentre il Greco Bianco grappoli a bacca bianca. Accuratamente selezionate e vendemmiate quando la calda estate di Calabria si stempera nella dolcezza del primo autunno. Pigiatura soffice, accurata pulizia dei mosti, uso del freddo per il controllo delle temperature di fermentazione, criomacerazione e macerazione carbonica, scrupolosi controlli analitici ed un equo rapporto tra quantità di vino da immettere sul mercato e livello qualitativo da mantenere, rappresentano un credo produttivo irrinunciabile per i dirigenti delle Cantine Enotria.

IL TERRITORIO

Nel suggestivo paesaggio dell'antica CRIMISA, oggi Cirò Marina, sono ubicati i vigneti ad alberello adulto dei viticoltori associati della Cantina Enotria, che con secolare esperienza tramandata da padre in figlio, vengono coltivati con amore, anzi con passione; oltre 150 ettari di vigneti a conduzione diretta impiantati nella zona classica del vino Cirò DOC assicurano annualmente alla Cantina Enotria il meglio della produzione viticola di tutto il comprensorio riconosciuto a denominazione di origine controllata. Uve accuratamente selezionate e vendemmiate quando la calda estate di Calabria trapassa nella dolcezza del primo autunno. Pigiatura soffice, accurata pulizia dei mosti, uso del freddo per il controllo delle temperature di fermentazione, scrupolosi controlli analitici ed un equo rapporto tra la quantità di vino da immettere sul mercato e livello qualitativo da mantenere, rappresentano un credo produttivo irrinunciabile per i dirigenti della Cantina Enotria

I VINI



CIRO' BIANCO



VITIGNO: Greco bianco
GRADAZIONE: 11,00%
VINIFICAZIONE: con pressatura soffice delle uve e fermentazione del mosto a 15-16 °C.
CARATTERISTICHE: di profumo delicato e gusto gradevole e fresco.
GASTRONOMIA: è vino giovane, buon aperitivo e si accompagna con gli antipasti e i piatti a base di pesce. La temperatura ideale di servizio è 8°-10° C.

CIRO' ROSSO CLASSICO



VITIGNO: Gaglioppo 100%
GRADAZIONE: 12,50%
VINIFICAZIONE: con macerazione delle uve pigiate per cinque giorni e la temperatura di fermentazione non supera i 26-28 °C.
CARATTERISTICHE: è di colore rosso rubino, presenta un bouquet complesso armonico nel gusto, di buona struttura.
GASTRONOMIA: è il vino per gli arrosti di vitello e manzo, la cacciagione, l'agnello e i formaggi a pasta dura. Il vino va servito a temperatura ambiente e le bottiglie vanno stappate qualche ora prima della mescita.

CIRO' ROSATO



VITIGNO: Gaglioppo 100%
GRADAZIONE: 12,50%
VINIFICAZIONE: con parziale macerazione del mosto con le bucce e fermentazione controllata a 16-18 °C.
CARATTERISTICHE: di colore rosa più intenso è armonico, fruttato e sapido nel sapore ben equilibrato.
GASTRONOMIA: è gradevole con gli antipasti all'italiana, i primi piatti con sugo a base di salsa di pomodoro, le carni bianche. La temperatura ideale di servizio è 8°-10° C.



CIRO' ROSSO CLASSICO RISERVA
PIANA DELLE FATE



VITIGNO: Gaglioppo 100%
GRADAZIONE: 13,50%
COLORE: rubino non troppo carico che già con breve invecchiamento prende quel tono che i francesi hanno chiamato "PELURE D'OIGNON" (letteralmente buccia di cipolla), grande distinzione cromatica dei vini vecchi di pregio. PROFUMO: delicato ed intensamente vinoso.
SAPORE: diventa caldo e vellutato con l'invecchiamento. Vinificato in maniera tradizionale e affinato in botti di rovere viene sottoposto ad un periodo di invecchiamento superiore a due anni. Si accompagna con cacciagioni, arrosti e brasati. Il vino va portato nel locale dove verrà servito con qualche giorno di anticipo suggerendo di stappare la bottiglia qualche ora prima della mescita.

MELISSA ROSSO
PETELIA



VITIGNO: Gaglioppo 75% - Greco Nero 25%
GRADAZIONE: 12,5%
VINIFICAZIONE: Le uve appena raccolte vengono vinificate con moderne tecnologie enologiche che consentono di conservare integre l'originalità e lo stretto legame del vino con il territorio Caratteristiche : di colore rosso intenso, all'olfatto presenta.
CARATTERISTICHE: sentori di frutta secca con gradevoli note speziate, il gusto è morbido e di buona struttura.
GASTRONOMIA: si accompagna molto bene con piatti saporiti, carni rosse e formaggi piccanti Temperatura di servizio consigliata 18°C.

FRIZZANTE BIANCO
PRIMOFIORE



VITIGNO: Greco bianco
GRADAZIONE: 10,50%
VINIFICAZIONE: con pressatura soffice delle uve e fermentazione del mosto a 15-16 °C. una lenta, seconda fermentazione in "tina chiusa" produce la presa di spuma che lo caratterizza.
CARATTERISTICHE: di profumo delicato e fine perlage, è piacevole al gusto.
GASTRONOMIA:si beve sempre, è anche un gradevole aperitivo. La temperatura ideale di servizio è 7-8 °c

FOTOGALLERY

lavoro1_1000
lavoro2_1000
lavoro4_1000
lavoro3_1000
azienda1_1600
azienda2_1600
azienda3_1600
azienda4_1600

CONTATTI

ENOTRIA

  • S.S.106 contrada S.Gennaro
    Cirò Marina (Kr) 88811
  • 0962.37.11.81
  • 0962.37.03.27
  • cantinaenotria@infinito.it
P.IVA 00113820799
Responsabile dei vigneti:

Pasquale Calabretta

Enotecnico:

Saverio Calabretta

Enologo:

Dott. Fabio Mecca

Ufficio contabilità e spedizione merce:
Rag. Laura Prantera

Rag. Franco Gentile

Visite:
lunedì-venerdì: 09:00-13:00; 15:00-18:00

(ultima visita ore 17.00)

Chiusura:

15-17 agosto; 24-27 dicembre

Negozio:
Aperto nei giorni di apertura della cantina

stesso orario

Vendita on-line:
Inviare e-mail a: cantinaenotria@infinito.it
all’attenzione della sign.ra

Laura Prantera